Privacy Policy
seo per magento e-commerce

[E-commerce] 5 problemi di duplicazione di contenuti di Magento

12 novembre 2012

seo per magento e-commerce

Ecco 5 problemi di duplicazioni di contenuti affrontati su Magento, con i metodi per risolverli ed evitare che si ripetano in futuro:

1) Contenuti duplicati dalle pagine di filtro dinamiche

Le pagine dinamiche di filtro sono uno dei problemi tecnici più comuni che si incontrano con Magento ed i proprietari dei siti spesso si accorgono che migliaia di queste pagine sono state indicizzate dai motori di ricerca.

Esempio di una pagina di filtro dinamica:
/mens-shirts?manufacturer=284&price_band=374

Queste pagine sono utilizzate per filtrare i risultati dei prodotti nelle pagine di categoria.

La soluzione del problema:

Dopo aver provato e testato una serie di correzioni alternative, abbiamo trovato che l’uso di regole del tag meta robot è di gran lunga il modo più efficace per eliminare questo problema. Questo è il processo da seguire per ottenere che le pagine siano rimosse dall’indice di Google:

  • Identificare le stringhe di query che si sta cercando di rimuovere.
  • Applicare le regole del meta robots meta (noi usiamo noindex, follow).
  • Iniziare a fare richieste di rimozione da Google Webmaster Tools.

Una volta che hai fatto alcune richieste di rimozione, Google dovrebbe iniziare a prenderne atto ed eliminare le altre pagine più in fretta. È possibile utilizzare il nostro modulo di Magento SEOpack per applicare le regole del meta robot automaticamente. Questo modulo ha anche molte altre caratteristiche utili. Vedi qui per saperne di più.

2) Contenuti duplicati dalle pagine di ricerca

Il problema delle pagine di ricerca indicizzate da Google  è molto comune per gli utenti Magento – la stragrande maggioranza dei siti web Magento che ho visto hanno questo problema.

La risoluzione di questo problema:

La soluzione del problema è in realtà molto semplice. Hai solo bisogno di non consentire l’indicizzazione della directory nel file robots.txt.
Di solito l’URL delle pagine di ricerca è

‘/catalogsearch/result/?q=test’

quindi bisogna bloccare la directory  catalogsearch e poi rimuoverla in Google Webmaster Tools, il problema sarà risolto entro circa 8 ore.

3) Contenuti duplicati dalle Pagine Recensione

Le pagine delle recensioni sono interessanti, perché i problemi possono variare a seconda di come si struttura il vostro sito ed il plugin che si sta utilizzando. Abbiamo affrontato un problema di contenuti duplicati quando abbiamo impostato la visualizzazione delle recensioni sulle pagine di prodotto ed ogni recensione aveva una pagina separata per lo stesso contenuto, ma so che questo non è sempre il caso.

Così, per lo scenario che abbiamo di fronte, abbiamo rimosso le pagine supplementari (una per ogni prodotto), che si presentavano così:

/review/product/list/id/6585/

Al fine di eliminare queste pagine, abbiamo semplicemente vietato la directory  /review/ nel file robots.txt e poi abbiamo presentato una richiesta di rimozione per la directory.
Ancora una volta, le pagine di recensione causano problemi di contenuti duplicati solo se hai strutturato il tuo sito web come appena descritto, dove c’è una pagina specifica per leggere le recensioni dei prodotti che sono riportate anche sulle pagine dei prodotti stessi.

4) Contenuti duplicati dalla paginazione

La discussione sul se le versioni paginate dei nostri contenuti dovessero essere accessibili ai motori di ricerca era in corso da un certo numero di anni, ma l’anno scorso Google ha annunciato l’introduzione del rel = next, prev, end, all, permettendo ai proprietari dei siti di dimostrare ai motori di ricerca che queste pagine sono in realtà di paginazione.

Quindi, la mia risposta per eliminare i problemi di contenuti duplicati causati da paginazione è di implementare questi tag, che può anche essere fatto semplicemente utilizzando il nostro modulo SEOpack.

5) Contenuti duplicati da URL non-search friendly

Nelle versioni precedenti, Magento utilizzava di default url non-search friendly e spesso sembrano apparire anche in versioni più recenti.
URL come nell’esempio qui sotto sono comunemente indicizzati dai motori di ricerca e causano problemi di contenuti duplicati.

Queste pagine sono improbabili da posizionare per qualcosa o appaiono durante la navigazione sul sito web, ma sono causate da problemi con le regole di riscrittura degli url.

www.fredperry.com/catalog/product/view/id/15939/s/funnel-neck-cycling-shirt/category/156/

Vorrei raccomandare di vietare l’indicizzazione di queste pagine nel file robots.txt e poi fare una richiesta di rimozione per la directory in Google Webmaster Tools.

Se ti interessa trovare qualcosa di più sul come fare SEO su siti web Magento, puoi leggere la mia guida SEO per Magento che ho scritto sul blog GPMD.

Liberamente tradotto da 5 Duplicate Content Issues for Magento di Paul Rogers.

No Comments

Leave a Reply